Germania eliminata, la stampa tedesca: “Un incubo che ricorderemo a lungo”

img

La stampa tedesca attacca la nazionale di Flick dopo l’eliminazione dai Mondiali di Qatar 2022. Dopo due eliminazioni consecutive ai gironi, si parla di una “Germania totalmente da ricostruire” “e non si vede come si possa fare in tempo prima degli Europei che ospiteremo in casa nel 2024”, sottolinea Kicker. Il 4-2 sulla Costa Rica non è bastato a evitare un’eliminazione dopo la vittoria del Giappone sulla Spagna, ma non ci sono alibi: “Questa è un’altra terribile debacle e la responsabilità è di tutti, a partire dal ct Flick per arrivare ai giocatori più importanti, passando per l’ad Bierhoff e il presidente federale Neuendorf”. Per la Süddeutsche Zeitung in Qatar “sia sul campo che fuori” la nazionale tedesca ha vissuto tante situazioni sfortunate, tanto da definire il Mondiale “un incubo invernale che verrà ricordato a lungo”. Per il giornale “Kreiszeitung”, quello della Federazione e della squadra “è un fallimento totale e la prematura eliminazione ne è la logica conseguenza”. Si parla di una “grande Nazionale caduta in rovina dopo aver toccato l’apice nel 2014, quando si raccolsero i frutti di un lavoro iniziato quasi un decennio prima con Jürgen Klinsmann e Joachim Loew. Dal trionfo in Coppa del Mondo in Brasile c’è stata una lenta ma irrimediabile discesa all’inferno e ancora non si intravede la luce alla fine del tunnel“. Secondo la Bild si può parlare della “fine di una grande nazione calcistica. E’ stata scritta una delle pagine peggiori del nostro calcio e per trovare i colpevoli non biosgna andare troppo lontano, basta guardare verso la Federazione, l’allenatore e i giocatori. L’1 dicembre 2022 segna la fine di un’era di una grande e orgogliosa nazionale. Quattro volte campione del mondo, tre volte campione d’Europa, tempi ormai lontani, la realtà dice eliminazione nella fase ai gironi ai Mondiali del 2018, agli ottavi nel 2021 agli Europei e ora di nuovo al primo turno in Coppa del Mondo”. The post Germania eliminata, la stampa tedesca: “Un incubo che ricorderemo a lungo” appeared first on SportFace.

×