Da Barella a Frattesi: Italia-Spagna, ecco come sono andati i nerazzurri

https://www.spaziointer.it/wp-content/uploads/2024/06/Barella-LaPresse-20062024.jpg

A Gelsenkirchen, la sfida tra Spagna e Italia finisce 1 a 0 a favore della nazionale spagnola. 

Questa sera è andata in scena la seconda gara del Gruppo B di Euro2024, che ha visto l’Italia affrontare la Spagna: la Nazionale di De La Fuente si è imposta sulla nazionale italiana di Luciano Spalletti per 1 a 0, grazie ad un autogol siglato da Calafiori. La Spagna ha dominato la partita, prevalendo sia sul possesso palla che sui tiri nello specchio della porta: spesso Donnarumma ha tenuto i suoi in partita, ma nulla poteva fare in occasione dell’autogol che ha portato in vantaggio gli spagnoli.

Spagna-Italia, la prestazione del blocco Inter

Luciano Spalletti, per la seconda partita del girone, ha confermato gli undici che erano partiti titolari contro l’Albania; tra questi, presenti anche 4 giocatori dell’Inter: Bastoni, Dimarco, Barella e Frattesi.

Dimarco LaPresse spaziointer.it

In generale, la prova degli azzurri di questa sera non è stata brillante, con l’Italia che ha subito non poco la pressione e il gioco della Spagna, passata in vantaggio con un autogol di Calafiori. Nonostante il forte pressing degli avversari, l’Italia ha retto per più di un tempo l’avanzata spagnola, grazie anche agli interventi di Donnarumma.

Tutta l’Italia ha fatto fatica sta sera, tra cui Dimarco e Frattesi: l’esterno e il centrocampista nerazzurri si sono trovati spesso in difficoltà, con Frattesi che ha toccato pochi palloni, soprattutto in fase di rifinitura. Discorso diverso invece per Bastoni e Barella, che hanno spiccato un pò di più rispetto ai compagni: il centrale nerazzurro è stato decisivo nella prima frazione di gioco, quando ha respinto un tiro rivolto nello specchio della porta; Barella, invece, nei primi minuti ha faticato nella fase d’uscita ma poi è riuscito ad entrare in partita, rimanendo uno dei più attivi in mezzo al campo.

Con questa vittoria, la Spagna si aggiudica automaticamente il passaggio del turno, mentre per l’Italia sarà decisiva l’ultima sfida del girone, contro la Croazia, che si disputerà lunedì prossimo.

Da Barella a Frattesi: Italia-Spagna, ecco come sono andati i nerazzurri
Spazio Inter

×