img

Tnt-FedEx lascia il distretto della logistica di Piacenza: a rischio 600 posti. Dopo sciopero di gennaio aveva escluso impatti sull’occupazione

A due mesi dall'accordo arrivato dopo 15 giorni di picchetti da parte di lavoratori e sindacalisti del SI Cobas, l'azienda ha comunicato che “l'hub non svolge più un ruolo centrale nelle attività distributive”. Secondo quanto ricostruito da ilfattoquotidiano.it, ha iniziato a spostare le merci in altri magazzini nei giorni degli arresti dei sindacalisti che hanno organizzato la manifestazioni per ottenere garanzie occupazionali e tutele anche per i lavoratori in subappalto L'articolo Tnt-FedEx lascia il distretto della logistica di Piacenza: a rischio 600 posti. Dopo sciopero di gennaio aveva escluso impatti sull’occupazione proviene da Il Fatto Quotidiano.

×